Working in Second Life, out off ordinary Times and Spaces. Lavorare in Second Life, fuori da Spazi e Tempi Ordinari

Lapsus Weinstein at work, in Second Life

Lapsus Weinstein at work, in Second Life

Lapsus Weinstein at work, in Second Life

Second Life è innanzitutto un luogo della e nella mente
Lavorare in Second Life significa, anche, porsi fuori da spazio e tempo “ordinari”. aperti su tutti i tempi e tutti gli spazi

Inneres Auge“, canterebbe Franco Battiato

Ascoltando, ieri, 27 Settembre 2011, l’inaugurazione del Caffè letterario alle Murate, a Firenze, in diretta su Controradio, http://www.controradio.it/ , in Second Life

E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare, in tal modo, la più grande fossa di tutti i tempi, nella quale sotterrare la guerra.
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: noi ricordiamo. Ecco dove alla lunga avremo vinto noi.
x “Fahrenheit 451” – Ray Bradbury x

( La citazione da Ray Bradbury era di “Persone Libro Donne di Carta” )

Martedì 27 settembre 2011, nel complesso delle Murate, verrà inaugurato il Caffè Letterario Firenze, con il seguente programma:
18:00 – 24:00 Diretta radiofonica Dallo studio mobile di Controradio

19:00 Roses Andrea Omezzolli Teatro danza
dalle 19:30 in poi Interventi Letterari / musicali Lidia Castellani – scrittrice
Marco Malvaldi – scrittore Alessandro Raveggi – scrittore Francesco Recami – scrittore Vanni Santoni – scrittore Anna Sarfatti – scrittrice Letizia Fuochi – cantautrice Alessandro Biagi – sax Massimo Ciolli – chitarra
Cristina Italiani – flauto traverso Michele Staino – contrabbasso

Persone Libro Donne di Carta
Persone Libro
Donne di Carta

21:30 Dalle storie di Vincenzo Malinconico Non avevo capito niente e Mia suocera beve di e con Diego De Silva Stefano Giuliano – sax Aldo Vigorito – contrabbasso
Lettura performance

22.30 Di Maggio Bros Folsom Prison Blues Rockabilly Event

pensavo: non è importante realizzare “personalmente” i propri SOGNI

(aprire un caffè ecc. a Firenze, scrissi ere fa…)

L’importante è che QUALCUNO LI REALIZZI 😉

http://centromimir.wordpress.com/2009/01/16/un-sogno-vivere-a-firenze-e-aprire-un-internet-caffe-libreria-galleria-punto-di-incontro-per-arte-cultura-psicologia-e-vita-sociale/

DIRETTA CAFFE’ LETTERARIO ALLE MURATE – 1

DIRETTA CAFFE’ LETTERARIO ALLE MURATE – 2

DIRETTA CAFFE’ LETTERARIO ALLE MURATE – 4

PERSONE LIBRO, DONNE DI CARTA http://www.donnedicarta.org/