Efficacia della Realtà Virtuale (RV) nel trattamento delle sofferenze psicologiche

La realtà virtuale in psicologia clinica – Nuovi percorsi di intervento nel disturbo di panico con agorafobia

Numerose ricerche in diverse aree geografiche hanno dimostrato l’efficacia della Realtà Virtuale (RV) nel trattamento delle sofferenze psicologiche. Gli ambienti ricreati mediante le tecnologie di realtà virtuale possono rappresentare un ulteriore contesto di interazione sociale attraverso il quale è possibile sperimentare emozioni e azioni, per far rivivere agli utenti le proprie paure, le difficoltà, i comportamenti disfunzionali e per far risaltare, nel contesto protetto di un laboratorio sperimentale o di uno studio clinico, il materiale cognitivo che ne sta alla base.

http://www.catalogo.mcgraw-hill.it/catLibro.asp?item_id=2133