Centro Mimir, Arte e Mente, a Brescia, sui Social Network, e nei Mondi Virtuali (Second Life)

Mimir (antica divinità delle Fonti) evoca la Memoria e le Memorie, personali, sociali, condivise e condivisibili.

Il Centro Mimir, a Brescia, via Triumplina 133, si propone di sviluppare una rete interattiva che faciliti l’incontro tra medici di famiglia, pazienti e loro famigliari, operante sul territorio e online, unitamente ad uno sportello di ascolto aperto 24h/24 per chi si trova ad affrontare, personalmente o nel proprio ambito famigliare, difficoltà psicologiche e relazionali.

Responsabile: Dr. Danilo Curci 

Danilo Curci, aka Lapsus Weinstein ... alla console

Danilo Curci, aka Lapsus Weinstein ... alla console

medico di medicina generale, psicologo, psicoterapeuta
riceve per appuntamento
25136 Brescia, via Triumplina 133,
telefono: 030 8360046, 339 1655152,
email: [email protected]

nella sede di Brescia vengono proposti incontri individuali e di gruppo per un migliore utilizzo di Internet, dei Social Network, dei Mondi Virtuali (come Second Life), a supporto personale e condiviso di persone con difficoltà, operatori della salute, persone a vario titolo interessate a fornire un contributo di idee, emozioni, progetti, per far sì che le attuali innovative tecnologie siano al servizio dell’uomo, e non viceversa, sia nel campo educativo che in quello della salute, fisica e psichica

Il Centro Mimir è aperto a collaborazioni con Associazioni, Cooperative, Istituzioni pubbliche e private, sia per la parte strettamente “medica”, di “medicina generale”, sia per quella “psicologica” e “psicoterapeutica” e di consulenza in campo scolastico, universitario, educativo e formativo.

Come ambiente interattivo virtuale, a partire dal 2007 è stato scelto Second Life per la possibilità di comunicare in modo totalmente anonimo, rispettando la privacy di ciascuno, e di poter fare assieme, ovvero realizzare piccoli e grandi progetti in questo mondo virtuale in continua espansione, a livello planetario, che consente l’incontro e il confronto con persone di tutto il mondo, scambiando esperienze scrivendo, parlando a voce, creando ambienti e oggetti, ed esplorando, anche quanto la vita virtuale ci sta inconsapevolmente trasformando, nel modo di pensare, sentire, atteggiarsi, operare, nel mondo di tutti i giorni, o reale, mutando la percezione di noi stessi, la nostra identità.

La sua funzione è tanto più attuale oggi che internet sta mostrando le sue potenzialità, e viceversa sta scomparendo la figura del ‘medico di famiglia’, sostituita dalla autoprescrizione e autodiagnosi ‘fai da te’.

E’ importante che anche in campo medico pazienti e famigliari non vengano lasciati soli, a far da sè nelle farmacie, stante la pratica scomparsa, se non meramente burocratica, del ‘medico di famiglia’.

Inoltre, anziani e malati cronici hanno diritto ad un’assistenza al proprio domicilio, adeguata e corretta. Per questo è importante accompagnare loro ed i loro famigliari nella scelta di chi li assiste (paramedici, badanti) e di chi li cura.

E’ ciò che si propone il Centro Mimir, anche in video streaming, qui

http://www.livestream.com/artemente

e sul canale Youtube http://www.youtube.com/user/centromimir

http://www.facebook.com/lapsus.weinstein

http://sl-artemente.blogspot.com

In Second Life sono stati costituiti numerosi gruppi: Caffe Freud (per incontri internazionali sui temi della salute fisica e mentale, in lingua inglese), Centro Mimir (per analoghi incontri in lingua italiana), Auto Mutuo Aiuto in Second Life (per incontri di auto reciproco aiuto), Art&Mente (il gruppo che riassume in sè il senso del “fare insieme”) con Arte e Mente il senso di una presenza condivisa in Second Life, con sede attuale qui: http://maps.secondlife.com/secondlife/Beautiful%20Isle/144/232/22

Arte e Mente in Second Life

Arte e Mente in Second Life

owllogo

The Daily Owl
Italian
Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIOnelle pagine dell’archivio si ritrova la storia diItalian Journal of Psychology and Internet – Psicologia Online ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete

dal 1996 al 2000

(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)